“Che la terra ti sia finalmente lieve” stupenda poesia di Alda Merini

2011-53308-110379_42155_10574_t

 

 

seguiteci sulla pagina Facebook Voglia di libertà

 

 

“Che la terra ti sia finalmente lieve”

Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all’ orecchio degli amanti.
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.

(Alda Merini, Terra d’Amore, 2003 )