FANTASTICO – “Canto anch’io”: il grandioso video di Lorenzo Baglioni contro le barriere architettoniche

.

.

barriere architettoniche

.

SEGUITECI SULLA PAGINA FACEBOOK VOGLIA DI LIBERTÀ

.

.

“Canto anch’io, no tu no”, spopola brano contro barriere architettoniche

La cover della famosa canzone di Jannacci ha conquistato il web. L’appello degli autori: “Tutti insieme si può fare qualcosa”

Andare al mare a Viareggio in treno? Impossibile. Andare allo stadio in bus per tifare Fiorentina? Niente da fare. La vita in sedia a rotelle è difficile. E le ancora tantissime barriere architettoniche presenti nelle nostre città la rende ancora più complessa. Per provare a sensibilizzare l’opinione pubblica il gruppo capitanato daLorenzo Baglioni ha sposato la battaglia di Iacopo Melio e ha lanciato un brano che, in poche ore, ha conquistato il web.

 

 

Si tratta di una cover del popolare brano di Enzo Jannacci “Vengo anch’io, no tu no”. Il titolo è “Canto anch’io, no tu no” e vede tra i protagonisti lo stesso Iacopo, ideatore della campagna social #vorreiprendereiltreno.

“Si possono combattere le barriere architettoniche con il sorriso? – si chiede Baglioni su Facebook – Noi ci abbiamo provato, e magari tutti insieme si può fare qualcosa!”.

Straordinaria la risposta della Rete, che ha subito sposato il progetto: la canzone viaggia verso il milione di visualizzazioni.