grande pensiero di Fabrizio De André

 

 

zzz

 

seguiteci sulla pagina Facebook Voglia di libertà

 


“Si lamentano degli zingari? Guardateli come vanno in giro a supplicare l’elemosina di un voto, ma non ci vanno a piedi, hanno autobus che sembrano astronavi, treni, aerei e guardateli quando si fermano a pranzo o a cena: sanno mangiare con coltello e forchetta, e con coltello e forchetta si mangeranno i vostri risparmi. L’Italia appartiene a cento uomini, siamo sicuri che questi cento uomini appartengano all’Italia?”

Fabrizio De Andrè